Come scoprire le proprie passioni leggendo sotto l’ombrellone!

Come scoprire le proprie passioni leggendo sotto l’ombrellone!

L’estate rappresenta un periodo di relax e calma, un momento per pensare a se stessi e riflettere sulle proprie passioni ed aspirazioni. Come recita l’iscrizione nel tempio di Delfi (Gnothi Seautòn) conoscere se stessi è la chiave per capire ed abbracciare il proprio talento e sfruttarlo al meglio. Non è facile però capire ciò che si vuole fare o ciò che si è bravi a fare. Per questo abbiamo deciso di leggere un po’ sotto l’ombrellone e di consigliarvi qualche lettura che potrebbe interessarvi.

La prima è Wild– Una storia selvaggia di avventura e rinascita, di Cheryl Strayed, da cui è tratto l’omonimo film del 2014 con Reese Witherspoon. Il libro è un memoir del suo viaggio di oltre 1800 km sul Pacific Crest Trail. Accompagnando l’autrice durante il suo viaggio si scoprono i motivi per cui ha intrapreso questa avventura, si inizia a conoscere l’autrice tramite i suoi pensieri accompagnati da flashback, le sue ambizioni e la voglia di ricominciare. Con un potere quasi catartico, questo libro raccoglie pensieri e paure di una giovane donna all’inizio della sua vita da adulta.

La seconda lettura che vi consigliamo è Carriere di Max Mizzau Perczel, dove l’autore raccoglie le testimonianze di 13 personaggi famosi che hanno realizzato le proprie passioni andando controcorrente. Così si scopre che la Littizzetto da giovane sognava di fare la maestra perché è un “Mestiere che paradossalmente offre la possibilità di interpretare ruoli e richiede doti di spettacolo. Per essere ascoltati e seguiti dagli alunni bisogna avere un po’ quest’arte di saper inventare e recitare storie coinvolgenti.” Grazie alle testimonianze di ciascuno dei 13, si scopre che il talento e la passione non coincidono sempre, il segreto è capire che potenziale si nasconde dentro ognuno di noi!

Riprendendo l’espediente del viaggio in termini fisici ma che fanno riflettere il lettore su cosa si aspetta dalla vita e quali sono le proprie passioni, il terzo consiglio è Viaggio in Portogallo di José Saramago. In questo libro, il protagonista, denominato Il Viaggiatore, inizia una avventura alla scoperta del suo Paese, il Portogallo, che porta il lettore ad immedesimarsi nel Viaggiatore e, seguendo il suo cammino, a conoscere meglio se stesso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *