Gli uffici del futuro – Intervista a Il Prisma (pt1)

Gli uffici del futuro – Intervista a Il Prisma (pt1)

Il Prisma, società di progettazione e architettura, vincitore del premio per l’Innovazione al Positive Business Award, si distingue per il suo approccio alla progettazione dei nuovi spazi del vivere.
Il suo obiettivo primario è, attraverso una continua ricerca, di sviluppare i nuovi luoghi del vivere e plasmarli secondo le esigenze di chi li abita.
Per questo motivo e per la loro esperienza, dal mondo del retail & hospitality a quelli dell’architettura e dell’office, abbiamo deciso di intervistarli, per conoscere cosa ne pensano i loro esperti sul workplace nell’era digitale.

LinkedIn Madrid designed by Il Prisma
LinkedIn Madrid designed by Il Prisma

1.Avete progettato gli uffici di LinkedIn a Milano, Parigi, Madrid e Monaco: come si adatta la cultura aziendale alla cultura nazionale? Come si adattano gli stessi values e mission alla diversità della cultura del Paese?

Ogni azienda sceglie il proprio modo di tenere insieme l’identità aziendale e la cultura nazionale. LinkedIn, società internazionale e dal prodotto virtuale, ha voluto incarnarsi nelle proprie sedi attraverso la rappresentazione delle specifiche culture nazionali, identificate secondo aspetti scelti dai team locali. In questo modo ha ingaggiato i propri dipendenti nella trasformazione ed, insieme, ha comunicato al mercato locale il proprio radicamento.
In questo caso, dunque, l’armonia tra mission dell’azienda e cultura del Paese è generata dal fortissimo investimento che l’azienda fa sul singolo team di lavoro necessariamente sempre diverso ed in evoluzione. I values di LinkedIn sono fondati sulla capacità di collaborazione e sul raggiungimento degli obiettivi, in questo senso dare identità ai team locali fa parte integrante della strategia più ampia dell’azienda.

LinkedIn Madrid designed by Il Prisma
LinkedIn Madrid designed by Il Prisma

2.Gli uffici si devono adattare alla nuova era digitale e ai cambiamenti tecnologici: come possono il design e l’architettura soddisfare queste esigenze?

Gli uffici e il lavoro stesso stanno cambiando in modo profondo e la tecnologia è uno dei fattori che più influenza questa trasformazione. Il lavoratore è liberato dalla necessità di stare fisso ad una postazione e il movimento entra nel progetto degli spazi per introdurre una nuova organizzazione dell’ufficio: lavoro nello spazio più adeguato al tipo di attività. Design e architettura sono investiti direttamente dall’evoluzione digitale. Una delle nuove frontiere è, infatti, rappresentata dall’eliminazione dell’interfaccia e dall’immersione diretta nello spazio aumentato dal digitale. La relazione tra fruitore e tecnologia deve attivarsi in modo semplice e naturale, senza alcuna barriera o discontinuità. Diventa, dunque, possibile progettare ambienti in cui vivere un’esperienza immersiva efficaci, ad esempio, per le presentazioni al clienti e le aree welcome.

LinkedIn Paris designed by Il Prisma
LinkedIn Paris designed by Il Prisma

3.Quali sono le richieste più comuni delle aziende riguardo gli spazi di lavoro quando vi affidano il design dei nuovi uffici?

Sempre più spesso le aziende si rendono conto del ruolo strategico della trasformazione degli spazi. Essa, infatti, può diventare l’occasione per aggiornare le modalità lavorative e dare corpo al brand dell’azienda. Sono questi due aspetti che sintetizzano le richieste fatte dalle aziende a Il Prisma. Non tutte le società si sentono pronte ad attivare cambiamenti in profondità, ma quelle che accettano la sfida dei nostri tempi chiedono a Il
Prisma di essere esplorate. Per questo Il Prisma ha messo a punto una metodologia di ascolto articolata tramite workshop, osservazione e survey che individuano i driver della futura trasformazione spaziale.

LinkedIn Munich designed by Il Prisma
LinkedIn Munich designed by Il Prisma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *